Giuseppe Sbriglio

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

forza_delle_idee1

GESTIONE DEI SERVIZI COMUNALI CON PERSONALE DIPENDENTE

La Sala Rossa impegna la Giunta a un approfondimento sulla questione della gestione diretta dei servizi comunali, oggi esternalizzati. Lo fa approvando una mozione all’unanimità (sottoscritta dal consigliere dell’Idv, Giuseppe Sbriglio) che chiede di verificare la convenienza, in prospettiva pluriennale, della gestione diretta di servizi oggi affidati all’esterno.

Il testo della mozione afferma: “Il Comune di Torino annovera tra i suoi quasi 11.000 dipendenti moltissime professionalità… Modulando eventuali maggiorazioni di stipendio si potrebbe garantire, attraverso l’uso di personale dipendente, la gestione diretta di numerosi servizi quali, ad esempio, le aree verdi, le piscine, il Conservatorio, i musei e molti altri. Una gestione che potrebbe essere garantita con un costo complessivo minore per la città.

L’iniziativa della Sala Rossa impegna la Giunta a emanare un bando interno per la ricerca di queste professionalità. E a reperire risorse finanziarie per garantire ai dipendenti impiegati in tali mansioni un’indennità aggiuntiva, creando un fondo che non dovrà essere superiore al 70 per cento dell’attuale costo pagato dal Comune di Torino per affidare a un soggetto esterno il medesimo servizio.

R.T. - Ufficio stampa del Consiglio comunale
blog comments powered by Disqus