Giuseppe Sbriglio

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

forza_delle_idee1

MOZIONE PER IL CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA A PAPA FRANCESCO

Il Consiglio Comunale,

PREMESSO CHE

Jorge Mario Bergoglio, nato a Buenos Aires il 17 Dicembre 1936, nel 2013 è stato eletto 266° Papa della Chiesa Cattolica con il nome di Francesco. Egli è il primo pontefice appartenente all’ordine religioso della Compagnia di Gesù.

Papa Francesco si è contraddistinto per lo spirito riformatore, che lo ha indotto ad intraprendere numerosi cambiamenti all’interno del Vaticano e nel governo della Sede Apostolica, al fine di assicurare una migliore adesione delle Istituzioni ecclesiastiche alla missione originaria universale della Chiesa.
Il Papa ha posto grande attenzione verso le delicate situazioni internazionali, in particolare il conflitto siriano, dimostrando costante impegno a tutela e promozione della pace tra i popoli.
Egli si è inoltre distinto sin da subito per la sua umiltà e l’attenzione verso i poveri e gli emarginati, prendendo aperta e ferma posizione contro tutti gli abusi nei confronti dei bambini.
Animato da un forte spirito progressista, Sua Santità ha dato dimostrazione di grande interesse verso tematiche da sempre molto delicate per la Chiesa Cattolica. In particolare, egli ha manifestato una sensibilità nuova verso i diritti della persona, indipendentemente dagli orientamenti.

CONSIDERATE

Le origini piemontesi del Papa ed il legame profondo che egli ha dimostrato avere con il nostro territorio.

VISTA

L’imminente visita di Papa Francesco alla nostra città, prevista per Giugno 2015, in occasione dell’Ostensione della Sindone e del Bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco.

AI SENSI dell'articolo 7 dello Statuto della Città;

CONFERISCE

la Cittadinanza Onoraria a Jorge Mario Bergoglio, 266° Papa della Chiesa Cattolica.

f.to Giuseppe Sbriglio


blog comments powered by Disqus